Supereroi precari per Occupy Wall Street

Forse qualcuno ricorda la satira parecchio nerd di Unemployed Man, graphic novel di un annetto fa. Un’operazione editoriale riuscita più per l’idea che per il linguaggio fumettistico, e che infatti ha perfettamente catalizzato l’attenzione dei media.

Scopro solo ora che a New York, per Halloween, gli autori hanno organizzato una kitschissima iniziativa per promuovere il libro e, insieme, per partecipare – giocosamente – alle iniziative sorte nell’ambito di Occupy Wall Street.

I nostri si sono immaginati una sfilata di cosplayer, ispirati a supereroi disadattati del calibro di Wonder Mother (una Wonder Woman in versione mamma), Captain Generica (costume splendido, vero?) o l’indispensabile Krug Man (la versione super-power di Paul Krugman!). E parecchi altri, uno più stupido e divertente dell’altro.

Captain Generica

Krug Man

Wonder Mother

via Wired.com

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: