Blog Fumetti: classifica Wikio di luglio

E anche Luglio è arrivato. Come d’abitudine, quindi, eccovi in anteprima di alcuni giorni la classifica Wikio dei blog per la categoria “Fumetti e Illustrazioni”. Per i frettolosi: saltate la premessa e proseguite più sotto fino alla classifica.

Come promesso, e come già fatto il mese scorso, qualche commento sulle new entry, particolarmente numerose e significative.

Se avete seguito l’evoluzione di questa classifica fin dall’inizio, sapete già che le segnalazioni a Wikio da me programmate per questo “mese 2” riguardavano i blog “di prodotto”: fumetti, strisce, vignette, disegni… Giusto per capirci, sappiate che tra questi ho considerato anche blog di immagini o informazioni dedicati a specifici prodotti (Caravan, DonZauker…), autori (Palumbomania…), editori (inclusi i corporate blog di Panini ecc…). Naturalmente ho anche integrato le segnalazioni fatte il mese precedente, includendo alcuni ulteriori blog di informazione, commento, critica ecc. (comprese alcune segnalazioni di voi navigatori). Resta quindi il “mese 3”, in cui toccherà agli autori con i propri (numerosi) blog personali dedicati a ‘diari’, portfolii et similia.

Sì lo so, in questo mese ci sono ‘scappati’ alcuni blog che sono al confine tra blog di prodotto e blog personali. Sì lo so, qualcosa ho dimenticato. Ma lo sapete già: 1) non è certo un lavoro su cui usare riga&squadra, 2) sono qui per accogliere qualsiasi suggerimento (la mia mail è nella pagina author) e 3) potete fare voi stessi le segnalazioni opportune a Wikio, alla pagina ‘segnala una fonte’.

Ecco dunque la nuova classifica, limitata ai primi 20 posti (per gli altri: guardate Wikio da lunedì). Entrano alla ribalta i progetti collettivi di satira disegnata, come Mamma e Inserto Satirico, che si ‘portano dietro’ un paio di blog “d’autore” (Vukic e Flaviano) e forse trainano anche la ‘risalita’ di Balloons Blog. Complimenti infine alle strisce su papi e dei di Mulholland Dave, e a Mostrips di Alboblog, primi veri e propri blog seriali che si affacciano in questa classifica.

In coda alla top 20, la lista completa delle mie integrazioni:

1 Mamma! Satira e giornalismo
2 Fumettologicamente
3 Cartoonist Globale
4 afnews.info
5 vukicblog
6 flaviano’s
7 INSERTO SATIRICO
8 comicsblog
9 Mulholland Dave
10 Scuola di fumetto
11 Fumetti di Carta
12 harry dice…
13 Guardare e leggere
14 Balloons – Il blog delle comic strip
15 Stunf.it
16 Verticalismi
17 AlboBlog – V3.0
18 Rizzoli Lizard
19 MangaForever.net
20 CARAVAN

Classifica curata da Wikio

I blog “di prodotto” inseriti questo mese:

http://scuolaromanadeifumetti.blogspot.com/

http://my-name-is-palmiro.blogspot.com/

Altri blog di informazione, commento ecc. inseriti questo mese:

Annunci

TopBlog fumetti: anteprima giugno

Per il secondo mese, eccovi in anteprima la classifica dei blog della categoria “Fumetti e illustrazioni” realizzata da Wikio.

Ben 6 le new entries nei primi 20 posti. La classifica completa (oltre il 20° posto) sarà ufficialmente online – mi dicono – dal 5 giugno:

1 comicsblog
2 Fumettologicamente
3 Cartoonist Globale
4 afnews.info
5 Sono Storie
6 Fumetti di Carta
7 harry dice…
8 Rizzoli Lizard
9 Lamette Comics
10 Scuola di fumetto
11 ComicsDay
12 Verticalismi
13 Andrea Plazzi
14 Stunf.it
15 hobby comics
16 Nuvole Anomale
17 Guardare e leggere
18 DDComics
19 Comics Addicted
20 Compagnia del Fumetto

Classifica curata da Wikio

PS: sì, lo so che anche questo mese mancano un tot di blog di autori. Come ho già spiegato, arrivano ad agosto: il mese prossimo toccherà alle opere (blog di strips e fumetti), quello dopo agli autori (‘diari’ e portfoli).

Wikio TopBlog Fumetti: next

Due giorni fa si parlava della nascita della categoria che, all’interno della storica classifica dei TopBlog italiani, Wikio ha voluto dedicare a “Fumetti e illustrazioni”. E si diceva – grazie anche ad alcuni commenti – che sebbene credibile, questa prima ‘mesata’ ha diverse carenze.

Già. Il problema me lo ero posto anche io. Non appena mi è stato chiesto se ero interessato a pubblicarla in anteprima, mi sono fatto una domanda: “beh, per il primo mese va bene, ma se poi la classifica si dimostra sgangherata… non vedo che utilità avrebbe continuare”.

A Wikio però mi hanno poi chiesto un’altra cosa: se fossi disponibile a svolgere il ruolo di “esperto” di questa categoria. Come per molte altre categorie – da Ambiente a Scienze – un blogger viene invitato dalla redazione a fare periodicamente da supporto per ridurre le carenze e arricchire la classifica. Si tratta di fare 3 cose:

– segnalare i blog che non sono più aggiornati da lungo tempo

– segnalare i blog che non sono (più) pertinenti: se un blog smette di parlare di fumetto e illustrazione e passa – che so – a scrivere di cinema, o di gastronomia, o di tecnologie, può essere opportuno “toglierlo” dalla categoria

– segnalare blog non ancora presenti nella classifica, ma che è giusto ritenere pertinenti e rilevanti

Ebbene, ho accettato questa proposta (ufficiale da ieri, qui). Per tre ragioni:

  1. ci sono davvero molti altri blog dedicati al fumetto, in Rete, e mi pare importante che Wikio li includa al più presto
  2. la Rete, per i discorsi sul fumetto, è un luogo cruciale. Per un medium che ha sempre vissuto ai margini del sistema dell’informazione, poco ‘coperto’ dai media generalisti, la Rete sta svolgendo una funzione persino più importante di quella che svolge per altri mezzi, dalla letteratura al cinema ai videogames: uno strumento di moltiplicazione esponenziale della sua visibilità sociale. Ed è quindi utile se ‘bussole’ come questa sono costruite in modo da fornire un (pur piccolo) servizio affidabile
  3. se c’è un perché nella mia scelta di aprire un blog, in fondo, non è solo nel piacere di condividere le mie idee, ma anche nella volontà (speranza?) di produrre un contributo “utile”: far circolare “buone” informazioni e conoscenze

Dunque eccomi qua: inizierò a fare l'”esperto” per Wikio. Un bel paradosso, per uno che ha iniziato a bloggare da 3 mesi… Ma tant’è. Se poi qui c’è qualcuno che vuole dare una mano suggerendo, segnalando, commentando – la mia mail la trovate qui: matteo.stefanelli chiocciolina unicatt.it.

Ma non è finita. Perché ora tocca partire. Nelle prossime settimane, quindi, la prima cosa da fare sarà suggerire di inserire un tot di blog che mi paiono pertinenti e rilevanti. Organizzando il lavoro e fissando priorità. Ho pensato di fare così: per i prossimi 3 mesi, proporrò una “lista integrativa” al mese. Blog informativi e/o di approfondimento; blog personali (o collettivi) di autori; blog “di prodotto”: fumetti, strisce, vignette, disegni. Se non mi sbaglio, l’effetto sulla classifica si vedrà subito, e in modo progressivo, di mese in mese. Mi immagino dunque una fase di avvio in progress, di cui potrà essere persino interessante seguire l’evoluzione.

Passo alle sotto-questioni: siete d’accordo con questa “tripartizione”? Vorrei evitare di attendere 6 mesi per avere una classifica più compiuta… ma vorrei anche evitare di fare tutto il lavoro in un mese (il tempo è quel che è). Tre mesi mi sembra un buon compromesso. E inoltre: che dite se inizio dai blog informativi (per giugno), passo poi a quelli “di prodotto” (luglio), e si chiude “in bellezza” con quelli degli autori? Sarebbe anche un crescendo – così credo – di offerta (Italia, paese di santi, poeti, navigatori e…fumettisti) e di traffico generato.

Qualcuno tra gli amici – loro sì, veri blog-esperti – studiosi, blogger o marketers (dicono che ‘markettari’ non fa fine) cui ho chiesto consigli, mi diceva che può essere una buona idea. Per altri è un classico “ma chi te lo fa fare?”. La mia risposta è una sola: ci ho messo anni a decidere di aprire un blog, ma se adesso sono in ballo – tocca ballare, no?

Blogfumetti italiani: la classifica (by Wikio)

Questo blog ha poco più di 3 mesi di vita. E già accadono cose strane. Spesso interessanti.

L’esempio recente : settimana scorsa mi ha contattato Wikio. Insieme a Blogbabel, Wikio è il principale aggregatore di blog (una sorta di motore di ricerca e database ‘organizzato’) in Italia. Nel caso specifico, Wikio è presente anche in altri 5 paesi. Tra i servizi più noti di questi aggregatori ci sono senza dubbio le classifiche dei blog italiani.

Perché mi ha contatto Wikio, dunque? Seguitemi ancora per qualche riga – bastano 3 paragrafi – e vi spiego tutto.

Amate e odiate dai blogger – per i quali sono oggetti del desiderio e/o bersagli di critiche feroci – queste classifiche sono uno strumento prezioso di auto- organizzazione e auto-promozione della blogosfera. Non a caso sono sempre più utilizzate da navigatori, aziende, giornalisti etc. per mappare rapidamente un dato argomento, per trovare fonti ‘primarie’, per cercare esperti competenti su specifici temi/settori.

Ma andiamo al punto fumettologico. In queste classifiche il fumetto è presente, eccome: come sapete bene, in Rete non mancano certo i blog che se ne occupano. Tuttavia, limitandoci appunto ai due competitor Blogbabel e Wikio, va notato che solo Blogbabel offre anche una categoria specifica: la classifica chiamata “Comics, vignette“.

Torno quindi a Wikio. La scorsa settimana un loro giovane(-issimo) community manager, Federico, mi ha contattato con una notizia. E con una piccola proposta: dare in anteprima, su questo blog, la classifica di una nuova categoria all’interno dei TopBlog Wikio. E’ la classifica “Fumetti“, che debutta online domani, e che vedete per la prima volta qua sotto:

1 Cartoonist Globale
2 comicsblog
3 Fumettologicamente
4 Andrea Plazzi
5 afnews.info
6 Lamette Comics
7 Fumetti di Carta
8 Guardare e leggere
9 Comics Addicted
10 harry dice…
11 Scuola di fumetto
12 DDComics
13 Scuola di traduzione per il fumetto e l’editoria
14 oneComics
15 Coreingrapho
16 illustrazioni – illustrations & cartoons
17 Comicsando
18 Marvel made in Italy
19 hobby comics
20 Usa comic strips

Classifica curata da Wikio

Naturalmente, per i non esperti (come il sottoscritto, almeno fino a 3 mesi fa…) la grande domanda è: ma con quali criteri funzionano, queste classifiche? Mettiamola così: i criteri ‘base’ per “misurare” Internet sono due: i visitatori, e i link. In tutto il mondo, le classifiche dei blog tendono ad utilizzare i link, secondo un sistema un po’ complesso, basato su un algoritmo che attribuisce punteggi diversi ai link, incrociando criteri di natura temporale, di aggiornamento, di rilevanza, di visibilità ecc.

Naturalmente anche gli algoritmi sono imperfetti. Ma di certo garantiscono qualcosa di diverso dal semplice criterio “quantitativo” (chiamiamolo “Auditel-style”). Che peraltro è ampiamente ‘truccabile’: non basta fare un refresh della pagina per salire in classifica… Una sintesi dei criteri di Wikio è questa:

La posizione di un blog nella classifica Wikio è determinata dal numero dei link che riceve da altri blog e dall’importanza di questi. Il nostro algoritmo da più peso ai link provenienti dei blog appartenenti ai piani alti della classifica. Per migliorare i risultati, i link provenienti da un blog sono contabilizzati una volta sola. Inoltre i link perdono il loro peso con il passare del tempo e se un blog cita sempre lo stesso blog, l’importanza di questo link declinerà mano a mano. http://blog.wikio.com/it/2009/12/la-classifica-wikio-usa-il-degrade.html. Devi anche sapere che solo i link presenti nel feed rss vengono conteggiati. I blogroll invece non sono presi in considerazione. Sono presenti delle sezioni dove troverete i migliori Blog di gastronomia, high-tech, politica,sport… Nuovi indici si aggiungono ogni mese. La classifica è aggiornata ogni mese.

Le “regole del gioco”, dunque, ora le conoscete. I commenti a questa classifca, quindi, sono i benvenuti. Anche perché non la ho stilata io 😉

Dico di più. Questa prima edizione della classifica mensile di Wikio ha una serie di evidenti carenze : mancano diversi blog ‘importanti’. Carenze di cui non solo sono consapevole, come penso lo siano diversi lettori e amici di questo blog, ma che cercherò di risolvere io stesso, come si suol dire, “mettendomi in gioco”. Come? Venerdì ve lo spiego.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: