Winter School Fumetto: si parte

Angouleme è terminata. E una volta tanto va detto che – fatta la tara di un programma come sempre ricchissimo – non è stata un’edizione particolarmente riuscita. Tempo di guarire dai malanni postfestivalieri, e ne riparliamo.

Nel frattempo, come avevo anticipato qui, qualche riga per ricordare un progetto che sta per partire e che, nel suo piccolo, è attualmente qualcosa di unico. Un corso di una settimana, organizzato da Università Cattolica e IULM (in un’insolita e creativa alleanza), il cui obiettivo è la formazione di “Operatori editoriali per il fumetto e il graphic novel“.

Il progetto è destinato non solo ad aspiranti autori, ma a giovani operatori e professionisti – o aspiranti tali – interessati a una visione d’insieme, frutto di un approfondimento intorno a differenti aspetti creativi, routines produttive e processi organizzativi. I dettagli li trovate qui e in fondo al post.

Come già si diceva, niente di più e niente di meno che un segnale. Perché era ora che la formazione universitaria proponesse qualcosa di più strutturato. E da parte nostra, iniziamo a provarci.

1a2a

Una Risposta

  1. Una iniziativa promettente. Com’è andata? Quanti partecipanti avete avuto? Mi è piaciuto il programma, scorrendolo. Peccato, da un punto di vista strettamente linguistico-culturale, l’abbondanza noiosa di parole in inglese🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: