Quando iTunes aprì ai fumetti

Credo che la data 28-febbraio-2012 la ricorderemo, almeno per un po’. Da ieri infatti iTunes ha aperto una sezione specificamente chiamata “Comics & Graphic Novels“:

In una visualizzazione via iPad:

Allo stato attuale, la sezione ospita anche alcune sottosezioni promozionali significative:

  • un bookstore Marvel, che contiene essenzialmente raccolte in volume
  • un bookstore chiamato The Comics Page, dedicato alle strips
  • un bookstore dedicato alla serie-fenomeno The Walking Dead
  • il graphic novel di Harvey Pekar Cleveland
  • il volume Fairy Tales for Angry Little Girls della serie di Lela Lee

Per ora la sezione esiste solo nella versione USA iBookstore. Il che significa che la presenza di prodotti italiani (Wizards of Mickey) e/o in lingua italiana è molto limitata: qualche Diabolik e poco più:

Dal punto di vista dell’esperienza di lettura – come prontamente osservato da Emanuele Vulcano – i fumetti presenti su iTunes non prevedono l’opzione di lettura ‘guidata’ tipica di molti comics disponibili sulle varie Apps. E la loro visione in modalità landscape è decisamente elementare, derivando da un formato ePup a layout fisso:

Funzionerà? Non funzionerà? Per ora lo store è ricco ma complessivamente limitato, mancando all’appello un gran numero di editori (per esempio DC Comics, che al momento opera ancora in esclusiva con ComiXology). Ma è ragionevole attendersi sviluppi, vista la strategia sempre più aggressiva di Apple per potenziare iBookstore. E dunque vedremo.

Ma la considerazione principale, oggi, è forse un’altra: il formato privilegiato è quello del graphic novel, ovvero – per i fumetti seriali – l’equivalente delle raccolte in versione paperback di specifici story arc. Il formato editoriale più appropriato (per user experience e per prezzi) a un negozio di libri, e non di magazines, quale è iBookstore.

Paradossi della Storia e dei media. Ad alimentare il successo culturale dell’idea di ‘graphic novel’, contribuisce anche il suo *avversario*: il digitale.

Per altri dettagli e screenshot: qui, qui o qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: