Il mercato del fumetto in Francia: i dati 2011

A ridosso del festival di Angouleme, l’istituto di ricerca GfK – nell’ormai rituale comunicato di gennaio – rende note alcune cifre sull’andamento del mercato di fumetto in Francia nell’anno trascorso.

Come sempre, inoltre, si tratta di un buon contraltare – e integrazione – alle cifre elaborate dall’associazione ACBD: ai dati sulla produzione (ACBD) si affiancano quelli economici (GfK).

In sintesi, nel 2011, per quanto riguarda le dimensioni generali del mercato (market size):

  • volume d’affari (fatturato complessivo): 416 milioni di €
  • prodotti venduti: 38 milioni di copie

Per quanto riguarda le dinamiche anno-su-anno:

  • volume d’affari: + 3,9% [sul 2010]
  • copie: – 0,4% [sul 2010]

Le tendenze rispetto alle categorie:

  • fumetto per bambini: volume d’affari +12%, copie +5,8% [sempre sul 2010]
  • manga (e assimilabili: manhwa/manhua): in calo (lieve; dato non precisato)

La classifica dei singoli titoli più venduti:

  1. NARUTO, vol. 52
  2. XIII, vol. 20, LE JOUR DU MAYFLOWER
  3. NARUTO, vol. 53
  4. LA PLANETE DES SAGES
  5. NARUTO, vol. 54
  6. QUAI D’ORSAY : CHRONIQUES DIPLOMATIQUES. VOLUME 2
  7. THORGAL, vol. 33, LE BATEAU-SABRE
  8. ONE PIECE, vol. 57
  9. ONE PIECE, vol. 56
  10. LES AVENTURES DE BLAKE ET MORTIMER, vol. 20, LA MALEDICTION DES TRENTE DENIERS – LA PORTE D’ORPHEE

Infine, una classifica (per copie vendute) sulle serie nella sola categoria “fumetto per bambini”:

Insomma, tra le considerazioni generali, almeno tre note veloci:

– i manga confermano e proseguono la propria fase di declino, sebbene di minore entità rispetto alla caduta dell’anno precedente

– per anni poco considerati, i fumetti rivolti al target bambini crescono molto più della media di mercato

– la crescita del fatturato complessivo, accompagnata dalla continua emorragia di copie vendute, conferma un dato tendenziale: l’aumento di prezzo dei prodotti. Un indicatore probabilmente legato – solo un’ipotesi, in mancanza di dati analitici – del progressivo ‘riposizionamento’ di un’industria in trasformazione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: