Refusi d’antan

Di recente mi è capitato di riprendere un mano un vecchio saggio di pedagogia dei media. Si tratta di Guardare intorno, a cura di Marco Dallari, pubblicato nel 1986, e dedicato – come da sottotitolo – a “un approccio pedagogico alla cultura visuale e audiovisiva”, ovvero a pittura, cinema, televisione, fumetto.

Nel capitolo sul fumetto, scritto dallo stesso Dallari, ho trovato citato uno dei più celebri autori Disney di sempre, così:

Ma tu pensa: anche i refusi mettono nostalgia.

5 Risposte

  1. E chi tra noi può non dirsi barxista?

  2. viva Barx, viva Lenin, viva Bao Tze Tung!

  3. …e viva viva viva, minnie luxemburg😀 !

  4. Mi è venuto in mente il nome del più barxista di tutti: armand mattelart! [battutone fumettologico]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: