La vita del maestro Tatsumi, al cinema

Leggendo l’ultimo Cahiers du cinéma, scopro che è quasi pronto un film tratto dal capolavoro manga A drifting life, di Yoshihiro Tatsumi. Una notizia che mi era totalmente sfuggita.

Il regista è un notevole talento di Singapore, Eric Khoo, ancora relativamente poco noto in Europa, ma certamente non in Asia. Un ex fumettista, peraltro, già collaboratore del più importante quotidiano singaporegno, The Straits Times.

Per portare Tatsumi al cinema, Khoo ha progettato un film in animazione, con un paio di caratteristiche non scontate: la storia della sua vita (ovvero A drifting life) sarà intercalata con brevi inserti tratti da alcune delle sue celebri short stories; e l’intero film vedrà la partecipazione di Tatsumi come voce over.

Tatsumi (sin) e Khoo (centro) in una recente presentazione

Se tutto va bene (a rappresentare il film in Europa, lo stesso agente – The Match Factory – dietro al successo dell’ultima Palma d’Oro a Cannes, Uncle Boonmee del geniale Apichatpong Weerasethakul) ne sentiremo parlare un bel po’, almeno dalla stampa cinematografica. E chissà che non possa farcela ad arrivare anche in Italia. Il che non sarebbe male: uno stimolo in più ai nostrani editori, timorosi all’idea di tradurre l’impegnativo manga di Tatsumi.



PS  Ovviamente, aggiornata la lista dei cinecomics 2011.

6 Risposte

  1. Che bella notizia! Libro magnifico A Drifting LIfe, per come racconta sia la storia di Tatsumi che la storia di tutto il Giappone del dopoguerra.
    Vedere in Italia un tomo del genere è indubbiamente arduo, una produzione non da poco🙂

  2. Se ci fosse una possibilità di farlo sarei il primo a tentarci.

  3. Valerio: allora risponderai come me ad Antonio, che in realtà è un editore: forza! ; -)

  4. Certo! In coro: forza!

    (chi è Antonio…?)

  5. Aaah! Mi cancello la parentesi.
    Ci conosciamo bene🙂
    …insisterò!

  6. […] che si diceva del film ispirato / dedicato al maestro del manga Yoshihiro Tatsumi? Forse il cinefumetto che attendo con più curiosità quest’anno. Ebbene, un piccolo […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: