La crisi tunisina a fumetti

Uno dei blog fumettistici del momento, in Francia (ovvero: nella analoga top 10 della categoria di Wikio.fr), è interamente dedicato alle vicende della Tunisia. Si chiama Debatunisie, ed è realizzato da un cartoonist tunisino decisamente “sul pezzo”:

Il suo blog era attivo da tempo, ma in seguito alle vicende recenti lo ha rilanciato con un rinnovato vigore:

Vi rimando al primo post di questo blog, dell’agosto 2007 intitolato Atto 1 e vi annuncio qui l’apertura del secondo Atto di questo stesso blog, con cui cercherò di mettere in caricatura a modo mio la nuova Tunisia. Quel che ci aspetta sarà certamente più appassionante dei 23 anni di umiliazione che ci hanno inflitto Ben Ali e la sua banda.

"Il sistema Ben Ali"

Disegnare e fare satira, in quel contesto, non è semplice. Ma quando si hanno obiettivi chiari e una visione ‘alta’ del proprio mestiere e dell’orizzonte culturale in cui si inscrive, il risultato è un ottimo contributo al dibattito pubblico:

Non ho la pretesa di proporre alcunché di politico oltre a difende la libertà di espressione e inscrivermi pienamente nei contropoteri e nella critica, continuando a esercitare l’arte della caricatura (mantengo l’anonimato in attesa di una evoluzione delle cose). E’ in questo senso che difendo l’integrazione degli integralisti nel dibattito nazionale nella misura in cui questi ultimi rispetteranno il gioco democratico.

A questo anonimo cartoonist anche i miei auguri – bon courage! – e l’invito a linkarlo e seguirlo.

Una Risposta

  1. […] sulla regione”. Nei giorni scorsi ho citato qualche caso particolarmente noto o interessante in Tunisia e in/sull’ Egitto. Ma certamente sono dozzine, se non centinaia, i disegnatori che si stanno […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: