[Angouleme 2011] Videorassegna: i momenti salienti

Internet serve anche a questo: starsene comodi a casa, a recuperare per tempo molto (anche se non tutto) degli avvenimenti e dell’atmosfera del festival.

L’organizzazione ha in particolare realizzato un montaggio di alcuni frammenti della cerimonia di premiazione. Tra questi, il premio a Micheluzzi, un frammento del grande Fred, la vittoria di Manuele Fior (dal 3.30), e un brano della spassosa telefonata in diretta con Art Spiegelman:

E poi la Rete pullula di contributi. Ne ho scelti alcuni per voi. A partire dall’iniziativa delle ferrovie, ovvero “il treno del Fumetto:

Qui lo scatenato concerto “disegnato” di/con Baru:

Non manca mai il classico – per le tv francesi – servizio sui lettori in coda per le dediche disegnate:

Chicca finale: frammenti pre-riunione dell’Académie des Grands Prix, con tutti i big riuniti:

6 Risposte

  1. […] This post was mentioned on Twitter by Patrizia Mandanici, Matteo Stefanelli. Matteo Stefanelli said: [Angouleme 2011] Videorassegna: i momenti salienti: http://wp.me/pzGWE-1su […]

  2. … che magia da quelle parti.

  3. Grande Matteo.
    Mi rendo conto solo ora che sei stato l’unico a dare a questo evento l’importanza e lo spazio che merita. E complimenti per aver portato la cosa anche su Il Post.

    Ci si lamenta tanto in giro ma, come al solito, quando arriva il momento, le teste si girano da un’altra parte. Eppure poteva essere un’occasione per diffondere un pezzettino di “verbo”.

    Ti rinnovo i miei complimenti.

  4. grazie prof per le dritte e i tuoi commenti! è stato un piacere davvero speciale!

  5. merci à tout le monde. Siam qui per servirvi (e con questa sviolinata, domani vi chiedo una donazione via paypal, come un jimmy wales).

    luigi: e non ho finito. La trombetta del patriota suonerà a breve su altre testate. Per una volta che bravi italians portano a casa buoni riconoscimenti, ho pensato, perché non darsi da fare anche scrivendo 2-3 notti di fila? Poi però nel weekend mi fumo i soldi degli articoli in un bagno turco, sia chiaro [dire che son stanco e ho da fare è poco].

    federico: tu invece sei gentilissimissimo. Touché.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: