Italieni: Mattotti in USA

Informazione di servizio. Finalmente è disponibile, in una buona edizione in lingua inglese, quel gioiello del disegno al tratto che è Stigmate, il graphic novel di Lorenzo Mattotti e Claudio Piersanti del 1999.

E la stampa Usa inizia a parlarne. In attesa del giornalismo letterario e culturale – che dubito mancherà di scriverne – si è mossa la stampa specializzata. Per CBR ne ha scritto Graeme McMillan, inserendolo tra i suoi best of del 2011.

Ne ha parlato anche Tom Spurgeon, che per The Comics Reporter, definendo Mattotti un “Caruso del disegno”, ha scritto:

Il lavoro vorticoso con la linea suggerisce un mondo in procinto di svelarsi in qualsiasi momento

Nel frattempo, Mattotti ha pubblicato una fresca copertina del New Yorker:

2 Risposte

  1. Mattotti Non è un Genio è IL genio…

    Che ne pensi della serie d’Animazione di D’Alò su Pinocchio, tratto dal suo libro illustrato?

    • E’ un lungometraggio, non una serie. Ed è presto per capire la qualità del lavoro. Una cosetta però è certa: come mi disse un anno fa, il problema è che la mole di lavoro per questo impegno lo terrà lontano dal fumetto almeno tutto un anno. Uff.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: