Lucca Comics Talks (e 1): di iPad e di fumetto

Ebbene, Lucca Comics&Games si avvicina. E’ quindi il momento di chiudere i preparativi per l’abituale ciclo dei “Comics Talks“. Il programma delle – come sempre – 3 giornate sarà online solo la prossima settimana. Ma intanto ne anticipo qui una. Quella orientata più agli scenari della professione e del mercato, più che ai contenuti. Ma proprio per questo interessante – almeno credo – per chi segue questo blog.

Il tema lo avete capito: parleremo di iPad e fumetto, di cui spesso abbiamo parlato qui (c’è anche una tag ‘ipad’). L’anno scorso accennammo al tema in un’altro confronto sul più ampio tema della crossmedialità e dell’avvento delle nuove piattaforme digitali, discutendone con alcuni esperti e presentando alcuni casi (Diabolik per iPhone e un’anteprima dell’allora imminente Disney Digicomics, per iPhone e Psp). Un anno dopo, con l’arrivo dei tablet, mi sembrava però utile fare il punto scendendo più in profondità su una piattaforma – iPad & C. – ed entrando nel vivo, per riflettere su aspetti meno generali. Ecco titolo e programma:

Comics Talks V: sessione 1
iPad, ultima frontiera: la sfida della progettazione.
Ambienti digitali e nuove piattaforme. Scenari dal fumetto del futuro.
Venerdì 29 Ottobre > Palazzo Ducale, ore 17.30
Modera: Antonio Dini (giornalista, esperto di nuove tecnologie per Il Sole 24 Ore)

  • Lorenzo Manfredi (studio Mutado, progettista iPad App Disney DigiComics)
  • Alessandro Risuleo (Enhanced Press, progettista iPad Apps Tunué e Sturmtruppen)
  • Lucio Bragagnolo (giornalista e saggista, esperto di multimedia e piattaforme editoriali)
  • Lorenzo “Lrnz” Ceccotti (art director, autore)
  • Roberto Recchioni (autore, blogger e videogiocatore)

L’idea è parlare di tablet a partire da un nodo cruciale: la progettazione. Prenderemo il via con un confronto tra gli attuali protagonisti dell’offerta di iPad apps fumettistiche in Italia: lo studio Mutado, che ha lavorato al progetto Disney Digicomics (prossimo allo sbarco anche su iPad) e l’agenzia Enhanced Press, che di apps fumettistiche ne ha costruite una gran quantità e per soggetti diversi, da editori ad autori. Con un paio di autori particolarmente sensibili, e con due giornalisti tra i maggiori esperti di libro digitale e nuove piattaforme editoriali, passeremo quindi a discutere delle implicazioni e delle sfide, che sono ovviamente tecnologiche e linguistiche, di interfacce e di esperienze d’uso e di “lettura digitale”.

Tutti invitati, dunque. Ah: abbiamo fatto tutti un patto. Contenere gli entusiasmi da techno-fan assatanati e gli scetticismi da “una volta qui era tutta campagna, e si sentiva il profumo della carta”. Ché così, magari, si discute meglio.

2 Risposte

  1. ahi

    già rimpiangevo abbastanza di non essere a lucca

    di male in peggio

  2. […] This post was mentioned on Twitter by EnhancedPress iPhone, Matteo Stefanelli. Matteo Stefanelli said: Lucca Comics Talks (e 1): di iPad e di fumetto: http://wp.me/pzGWE-15a […]

Rispondi a Tweets that mention Lucca Comics Talks (e 1): di iPad e di fumetto « Fumettologicamente -- Topsy.com Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: