Italieni: Parisi in Francia e Ponchione in USA

Si continua a parlare di graphic novel italiani, in Francia. Questa volta è il caso di Coltrane di Paolo Parisi, tradotto da Sarbacane. Due recensioni molto positive, su PlaneteBD – che lo avrebbe voluto vedere in bicromia – e BoDoi – che insiste sull’intensità emotiva – ma anche una negativa, con France2 che mette l’accento sui “mali tipici del biopic” (ma senza dire quali) a fumetti.

Nel frattempo, negli Stati Uniti, si inizia a parlare, e in termini positivi, del Grotesque di Sergio Ponchione. Chris Mautner lo ritiene il più sottovalutato dei lavori nella collana Ignatz, mentre lo stimatissimo – dal sottoscritto – Joe McCulloch ne elogia il nucleo centrale: fun cartooning.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: