Italieni: Igort, Cahiers Ukrainiens

Che l’esterofilìa sia una malattia endemica dell’industria culturale italiana è cosa nota – e Gramsci fu tra i primi a discuterne spesso, e a fondo. Il fumetto non ne è certo esente: da un lato la ricorrente dipendenza da prodotti e immaginari stranieri (Disney e Bonelli inclusi, per quanto in forme molto mediate), dall’altra il mito dell’artista espatriato.

Non voglio però aprire un dibattito su questo tema. Non oggi, almeno.

Piuttosto, ho pensato di dare il via a una nuova mini-rubrica. Una con cui svolgere, quando ne capiterà l’occasione (e ne avrò il tempo), un lavoro un po’ controintuitivo: andiamo a vedere cosa si dice all’estero del fumetto italiano. Se ne parla? E di cosa/chi si parla? E cosa se ne dice?

Mi auguro che perdonerete, a questa rubrica, lo spirito un po’ tecnico (del genere “critici che se la raccontano tra loro”), e la finalità più ‘esemplificativa’ che non ‘cartografica’ (perché non leggo tutto; perché qualcosa sfugge; e perché non tutti i critici o le testate hanno lo stesso valore). Ma spero anche che, nonostante tutto, possa essere una buona occasione per seguire, attraverso i discorsi della stampa e della critica ‘istituzionali’, il cammino culturale del fumetto italiano nel mondo.

In omaggio a una rubrica del settimanale Internazionale, la tag/categoria di riferimento che troverete in questo blog sarà “Fumetti Italieni“. Vi segnalerò alcune significative recensioni (e talvolta altri testi), tra quelle che mi capita di leggere (o che mi vengono segnalate), di opere di autori italiani prodotte o tradotte all’estero.

Primo episodio: il nuovo lavoro di Igort, Les Cahiers Ukrainiens, pubblicato in Francia da Futuropolis:

Ne hanno parlato, fra gli altri:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: