Wikio TopBlog Fumetti: next

Due giorni fa si parlava della nascita della categoria che, all’interno della storica classifica dei TopBlog italiani, Wikio ha voluto dedicare a “Fumetti e illustrazioni”. E si diceva – grazie anche ad alcuni commenti – che sebbene credibile, questa prima ‘mesata’ ha diverse carenze.

Già. Il problema me lo ero posto anche io. Non appena mi è stato chiesto se ero interessato a pubblicarla in anteprima, mi sono fatto una domanda: “beh, per il primo mese va bene, ma se poi la classifica si dimostra sgangherata… non vedo che utilità avrebbe continuare”.

A Wikio però mi hanno poi chiesto un’altra cosa: se fossi disponibile a svolgere il ruolo di “esperto” di questa categoria. Come per molte altre categorie – da Ambiente a Scienze – un blogger viene invitato dalla redazione a fare periodicamente da supporto per ridurre le carenze e arricchire la classifica. Si tratta di fare 3 cose:

– segnalare i blog che non sono più aggiornati da lungo tempo

– segnalare i blog che non sono (più) pertinenti: se un blog smette di parlare di fumetto e illustrazione e passa – che so – a scrivere di cinema, o di gastronomia, o di tecnologie, può essere opportuno “toglierlo” dalla categoria

– segnalare blog non ancora presenti nella classifica, ma che è giusto ritenere pertinenti e rilevanti

Ebbene, ho accettato questa proposta (ufficiale da ieri, qui). Per tre ragioni:

  1. ci sono davvero molti altri blog dedicati al fumetto, in Rete, e mi pare importante che Wikio li includa al più presto
  2. la Rete, per i discorsi sul fumetto, è un luogo cruciale. Per un medium che ha sempre vissuto ai margini del sistema dell’informazione, poco ‘coperto’ dai media generalisti, la Rete sta svolgendo una funzione persino più importante di quella che svolge per altri mezzi, dalla letteratura al cinema ai videogames: uno strumento di moltiplicazione esponenziale della sua visibilità sociale. Ed è quindi utile se ‘bussole’ come questa sono costruite in modo da fornire un (pur piccolo) servizio affidabile
  3. se c’è un perché nella mia scelta di aprire un blog, in fondo, non è solo nel piacere di condividere le mie idee, ma anche nella volontà (speranza?) di produrre un contributo “utile”: far circolare “buone” informazioni e conoscenze

Dunque eccomi qua: inizierò a fare l'”esperto” per Wikio. Un bel paradosso, per uno che ha iniziato a bloggare da 3 mesi… Ma tant’è. Se poi qui c’è qualcuno che vuole dare una mano suggerendo, segnalando, commentando – la mia mail la trovate qui: matteo.stefanelli chiocciolina unicatt.it.

Ma non è finita. Perché ora tocca partire. Nelle prossime settimane, quindi, la prima cosa da fare sarà suggerire di inserire un tot di blog che mi paiono pertinenti e rilevanti. Organizzando il lavoro e fissando priorità. Ho pensato di fare così: per i prossimi 3 mesi, proporrò una “lista integrativa” al mese. Blog informativi e/o di approfondimento; blog personali (o collettivi) di autori; blog “di prodotto”: fumetti, strisce, vignette, disegni. Se non mi sbaglio, l’effetto sulla classifica si vedrà subito, e in modo progressivo, di mese in mese. Mi immagino dunque una fase di avvio in progress, di cui potrà essere persino interessante seguire l’evoluzione.

Passo alle sotto-questioni: siete d’accordo con questa “tripartizione”? Vorrei evitare di attendere 6 mesi per avere una classifica più compiuta… ma vorrei anche evitare di fare tutto il lavoro in un mese (il tempo è quel che è). Tre mesi mi sembra un buon compromesso. E inoltre: che dite se inizio dai blog informativi (per giugno), passo poi a quelli “di prodotto” (luglio), e si chiude “in bellezza” con quelli degli autori? Sarebbe anche un crescendo – così credo – di offerta (Italia, paese di santi, poeti, navigatori e…fumettisti) e di traffico generato.

Qualcuno tra gli amici – loro sì, veri blog-esperti – studiosi, blogger o marketers (dicono che ‘markettari’ non fa fine) cui ho chiesto consigli, mi diceva che può essere una buona idea. Per altri è un classico “ma chi te lo fa fare?”. La mia risposta è una sola: ci ho messo anni a decidere di aprire un blog, ma se adesso sono in ballo – tocca ballare, no?

Annunci

6 Risposte

  1. ottimo lavoro, non vedo l’ora di vederne i frutti, ciao e buona giornata

  2. La divisione mi convince. Sui tempi: occhio che i blog degli autori sono molti, molti di più degli altri! Forse un mese non ti basta.

    • bene, manterrò i 3 gruppi (se nessuno ha altre idee).
      Sulla quantità di autori hai ragione: molti, tanti, troppi.
      Vorrà dire che inizierò da un gruppo di 30-40 che mi paiono particolarmente attivi sui propri blog, o che vedo già ben posizionati su wikio e blogbabel.

  3. […] sì, lo so che anche questo mese mancano un tot di blog di autori. Come ho già spiegato, arrivano ad agosto: il mese prossimo toccherà alle opere (blog di strips e fumetti), quello dopo […]

  4. […] avete seguito l’evoluzione di questa classifica fin dall’inizio, sapete già che le integrazioni – proposte a Wikio in questo “mese 2″ del mio […]

  5. […] dozzine di fumetti&strisce&vignette, ecco il frutto del terzo e ultimo (ingrato) step, come da programma: una lunga, lunghissima lista di blog di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: