Wall drawing animation

Una settimana fa vi avevo parlato di una particolare pratica di animazione: la “tipografia dinamica”, o kinetic typography. Oggi vi invito a guardare esempi di un’altra forma espressiva che mescola disegno e animazione: il “disegno murale animato”, o wall painted animation.

Si tratta di una particolare pratica che mescola disegno – realizzato su muri/pareti, come nella tradizione della street art – e audiovisivo. L’artista disegna sul muro e fotografa o videoriprende l’immagine, poi cancella il disegno e ne realizza un altro, che rappresenta un movimento / istante successivo. E così via, sempre fotografando o filmando ogni singolo disegno. Infine unisce al montaggio i singoli frame, come in un lavoro di animazione in stop motion. Il risultato sono segni e forme che “si animano” sulla superficie di un muro.

Mescolando street art, disegno e animazione, questi lavori sembrano una ri-mediazione di pratiche già proprie dell’arte contemporanea, come lo speed painting (esempio: Nico di Mattia). Videoarte, frammenti di racconto, e un’idea di disegno come performance. Il migliore rappresentante di questa pratica è senza dubbio l’italiano Blu, che innesta in questo contesto la sua poetica del mostruoso e della mutazione. Qui potete vedere alcuni suoi lavori, insieme a quelli di altri (giovani) video-disegnatori.

Annunci

Una Risposta

  1. che ne pensi del linguaggio del paintchat film? In entrambi i casi, il paitchat film e il wall drawing animation, la fruizione è in differita ed è distante anni luce dalla performance artistica tradizionale – fruizione on line o a basso voltaggio nei locali (come sfondo per altri eventi).

    Sarebbe fantastico un convegno sui linguaggi ibridi che mescolano animazione, disegno, vecchi linguaggi e tecniche di primo Novecento che si credevano superate. Sono curiosa di sapere il peso delle nuove tecnologie nello sviluppo delle pratiche artistiche contemporanee. Fino a che punto si è spostata questa frontiera e fin dove si potrà arrivare?

    Ne hai mai parlato in qualche convegno o occasione anche all’estero?

    per fortuna che esiste questo blog!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: