Lettori di webcomics: qualche cifra

Uno dei segreti meglio custoditi dal mercato del fumetto digitale: quanti sono i lettori dei più noti webcomics?

Una raccolta di questi dati sarebbe quantomai utile, visto che non sono pochi i casi, un po’ in tutto il mondo, di webfumetti che hanno ormai un seguito importante, ben superiore alle cifre sviluppate da pur note serie ‘on paper’. Secondo alcuni autori, realizzare serie a fumetti per il web può essere molto più redditizio che essere pubblicati su dozzine di quotidiani in syndication: “guadagnerei di meno, e lavorerei di più” dice Jeffrey Rowland, l’autore di Wigu.

Il Boston Globe sostiene esistano in Rete qualcosa come 36.ooo webcomics. E ha fatto una mini-inchiesta su alcuni casi statunitensi, da cui traggo queste cifre:

Difficile comparare dati così generici, ma un’idea di massima la possono offrire. Googlando, inoltre, ho trovato altri dati relativi a:

Per non dire di Penny Arcade, Megatokyo, Sinfest, Cyanide & Happiness, di cui le cifre disponibili – caveat: mi riferisco sempre a quelle dichiarate dagli autori stessi – sebbene a dir poco notevoli, sono troppo vecchie per meritare attenzione.

Continuate o googlare voi al posto mio. E intanto, come diceva quello spot – “meditate, gente, meditate”.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.227 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: