Zero spin-off: ZeroSagre

La nuova stagione è in arrivo – anche se il meteo pare dire “con molta calma” – e uno dei progetti editoriali meno ‘fumettisticamente canonici’ cui mi sono dedicato negli ultimi anni, fa un passo in avanti. Nasce il primo spin-off della collana di guide urbane illustrate ZeroGuide, per la prima volta dedicato non a una città ma a un contenuto a dir poco specifico, e a dir poco italiano :

Nasce ZeroSagre, la guida annuale che raccoglie le più importanti sagre italiane: 250 appuntamenti accuratamente selezionati e recensiti, suddivisi per ordine alfabetico e per regione in 4 macro aree: Nord/ovest, Nord/est, Centro e Mezzogiorno.

Il comunicato completo è qui.

Solo qualche altra parola, giusto per dirvi che il disegnatore di questa nuova pubblicazione è Manuele Fior. Dopo avere pubblicato un paio di graphic novel interessanti come Les gens le dimanche (2004) e Icarus (2006), Fior è cresciuto artisticamente, arrivando a dimostrare, con i due recenti Mademoiselle Else (2009) e Cinq Mille Kilomètres par seconde (2010), di essere uno degli autori italiani più in forma del momento.

Vorrei parlare di più del percorso autoriale di Manuele, e del suo impegno a condurre con costanza la propria ricerca di idee e di stile. Ma non lo farò certo qui. Sono contento, però, di avere incontrato la sua serena e caparbia lucidità artistica. Una tempra da narratore e illustratore autentico, rara e preziosa.

Come sempre, ZeroSagre è reperibile in distribuzione gratuita all’interno del circuito free press di Zero, e in alcuni luoghi selezionati dal partner di questo progetto, ovvero l’antico e ‘nobile’ marchio italiano Cynar.

Qui di seguito, qualche immagine (non il fumetto: per quello, vi toccherà aspettare di avere il volume in mano) tratta dalla Guida, e altre direttamente sul sito di Manuele:

Nel frattempo, sono ufficialmente iniziati i preparativi per la collezione ZeroGuide 2011. Anno nuovo, città nuova: alla collana che già comprende Milano, Roma, Torino e Napoli, si aggiungerà Bologna.

Se passate da Bologna tra il 15 e il 17 Maggio, in occasione del Music Italy Show potrete trovare una sorta di ‘estratto’ di quella che sarà la ZeroGuida Bologna 2011. L’autore? Il più giovane del gruppo. Nome in codice: Lapisniger. Un assaggio è qui:

About these ads

4 Risposte

  1. che dire? un altro pregevole oggettino che non riuscirò nemmanco a vedere… sigh!
    scherzi a parte, complimenti per il coinvolgimento di fior e per lo sviluppo di un progetto che sono sicuro riserverà altre piacevoli sorprese.
    come commentavo qualche tuo post fa, le zeroguide sono un esempio mirabile di integrazione del medium in un campo non tradizionale e molto promettente.

  2. OK. Fior è fichissimo.
    Ma il volumetto sarà nel solito formatino piccino-fichino-che-sta-nel-taschino?
    Perché magari non te ne sei accorto, ma i fumetti là sopra non si vedono. Neanche con i miei occhiali nuovi da splendido 41enne.

  3. wowowow! ma che grandissima figata! devo trovarlo!

  4. qualche illustrazione in più qui

    http://manuelefior.com/index.php?albumID=58

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.018 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: